Cultura e Territorio

La salvaguardia della ricchezza del territorio, in particolare quello splendido (e conteso dagli interessi) ad ovest di Milano, è legata al sottile filo della sua conoscenza storica e ambientale, al fine di dare strumenti all’Amministrazione pubblica per un progetto condiviso di cultura del paesaggio e delle sue antiche radici.

Due parole sul passato.

Massimo de Rigo è stato membro della Commissione Ambiente del Consiglio di Zona 18 (1990 -1997) nella fase culminante dell’istituzione del Parco delle Cave in cui ha coinvolto il mondo politico, le istituzioni e le associazioni per la gestione ad Italia Nostra, sicuro scudo contro le speculazioni in atto e future Riscopriamo il Parco del Petrarca

Ha ricoperto la carica di Presidente del Consiglio d’Istituto della scuola media statale “Benedetto Marcello” (1995/98) e co-fondatore del Corteo Storico Medievale della Scuola Media Statale “Benedetto Marcello” (1997) giunto nel 2015 alla XIX edizione.

Co-fondatore dell’Associazione culturale “Amici di Cascina Linterno” (1994) per salvaguardare la preziosa e fragile dimora agreste di Francesco Petrarca (XII sec.)

http://it.wikipedia.org/wiki/Linterno_(%22ad_Infernum%22)

ne ha ricoperto la carica di vice presidente dal 2000 al 2011, fino all’acquisizione da parte del Comune di Milano.

Pioniere della prima Festa di Quartiere di Quarto Cagnino (1995) è stato fondatore del Comitato di Salvaguardia del Parco delle Cave di cui è stato membro della Segreteria (1998 – 2006) e coordinatore nella lotta allo spaccio di droga (1998-2000).

Attualmente è uno dei moderatori di RCM Rete Civica di Milano e coordinatore del Comitato Salvaguardia Ambiente Zona 7.

È l’ autore del simbolo della Zona 7 (2002).

Ricercatore storico, ha curato numerose e qualificate le pubblicazioni sul territorio. Altrettanti i convegni e gli eventi culturali che ha promosso e coordinato.

I commenti sono chiusi.