la Pittura figurativa-simbolica

La pittura figurativa-simbolica è forse il cuore della ricerca artistica di Massimo de Rigo, che non si accontenta di rappresentare il vero, ma vorrebbe anche addentrarsi nella dimensione metafisica. Lo studio della Figura dal vivo rimane un fondamento essenziale per trasmettere le emozioni del mondo fantastico dell’immaginario e dell’irrazionale.

Clicca sulle anteprime per visualizzare le immagini

L'abbraccio. Acrilico su tela (2011)

L'abbraccio. Acrilico su tela (2011)

Amore e Psiche, libera interpretazione da Canova. Acrilico su tela (2012)

Amore e Psiche, libera interpretazione da Canova. Acrilico su tela (2012)

Tangueros di strada. Acrilico su tela (2012)

Tangueros di strada. Acrilico su tela (2012)

Il cavaliere del Cielo. Acrilico su tela (2012)

Il cavaliere del Cielo. Acrilico su tela (2012)

L'attesa di Penelope. Acrilico su tela (2011)

L'attesa di Penelope. Acrilico su tela (2011)

Ulisse e la Montagna del Purgatorio. Acrilico su tela (2011)

Ulisse e la Montagna del Purgatorio. Acrilico su tela (2011)

La Natura a Boscoincittà. Acrilico su tela (2011)

La Natura a Boscoincittà. Acrilico su tela (2011)

Le due energie. Acrilico su tela (2011)

Le due energie. Acrilico su tela (2011)

La passione dei sensi. Tecnica mista su tela (2011)

La passione dei sensi. Tecnica mista su tela (2011)

Smarrimento. Acrilico su tela (2010)

Smarrimento. Acrilico su tela (2010)

La terrazza dei sogni. Acrilico su tela (2010)

La terrazza dei sogni. Acrilico su tela (2010)

Triumphus Cupidinis, omaggio a Gustav Klimt. Tecnica mista su tela (2016)

Triumphus Cupidinis, omaggio a Gustav Klimt. Tecnica mista su tela (2016)

Dimensione vera. Acrilico su tela (2010)

Dimensione vera. Acrilico su tela (2010)

Dante Alighieri - Canto 26 Inferno

Ulisse e la Montagna del Purgatorio. Olio su tavola (1968)

L'epopea del 'sessantotto' era alle porte...

L'uomo ad una dimensione. Olio su tavola (1966)

EZRA POUND
Canzone (canto).
‘Ama il tuo sogno
ogni inferiore amore disprezzando,
il vento ama
ed accorgiti qui
che sogni solo possono veramente essere,
perciò in sogno a raggiungerti m’avvio.’

Song
‘Love thou thy dream
all base love scorning,
love thou the wind
and here take warning
that dreams alone can truly be,
for ’tis in dream I come to thee.’

Traduzione di Giuseppe Ungaretti
Ezra Pound
Halley (U.S.A.) 1885
Venezia 1972

I commenti sono chiusi.